Inaugurazione "il privilegio di Loazzolo" 1993

 FESTA DI INAUGURAZIONE DEL
“LOAZZOLO D.O.C. VENDEMMIA TARDIVA”

Domenica 13 giugno a Loazzolo, nel piccolo centro della Langa Astigiana, ha avuto luogo una manifestazione per l’importante riconoscimento della “D.O.C. LOAZZOLO VENDEMMIA TARDIVA” che recepisce per prima i dettami della legge 164/92 (la famosa legge sulla revisione delle d.o.c. italiane).

La manifestazione ha visto la partecipazione di illustri personaggi nel campo della enogastronomia, della cultura e dello spettacolo.

Tra questi gli esperti Luigi Veronelli, Carlin Petrini, Andreas Marz, Paolo Massobrio, Oddino Bo, Renzo Balbo e l’Assessorato all’Agricoltura Regionale.

Il programma si è articolato in un convegno tecnico tenutosi nei saloni comunali. Di seguito il pranzo preparato da due cuochi di fama quali Guido Alciati e Max Rigendiger.

Al pomeriggio nei saloni storici di “Madama Manin” i visitatori hanno partecipato alla degustazione guidata dei vini di Loazzolo abbinati a specialità del più famoso pasticcere delle Langhe, mentre nei cortili del vecchio paese hanno suonato i Maestri del Conservatorio di Alessandria.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.